Tsunami, fuga dal centro di Spezia

tsunami.jpg

Il terremoto e il maremoto che hanno devastato l’altra notte l’isola di Kos, perla del Dodecaneso, ha innescato anche in Italia, che in materia si è fatta purtroppo una robusta tragica esperienza, la solita discussione sui pericoli che in caso di sisma possono correre le località costiere. È possibile, ci si chiede, che anche da noi il mare possa sollevarsi di livello fino a provocare danni di là dalle rive? Stando agli esperti, a correre qualche rischio per i maremoti possono essere gli abitati costieri della Sicilia e del Mare Adriatico fino a Rimini. E Spezia? I sommovimenti della terra possono mettere a repentaglio Spezia? Stando ai soliti esperti parrebbe di no, dovremmo essere al sicuro. In realtà, qualcosa in passato è invece accaduto: niente di particolarmente grave, ma chi ci si è trovato di mezzo si è preso un bello spavento.

Cosa avvenne? Eccolo. Continua a leggere

Annunci