Caccia grossa in mare

Il 22 agosto del 1810 il capitano Charles Baudin, comandante del brick francese Renard, insieme con il brick Ligurie stava pattugliando le acque antistanti la costa delle Cinque Terre allorché scorse una grande vela all’orizzonte. Capì subito che si trattava di una fregata inglese, e benché disponesse di un armamento di gran lunga inferiore, si fece sotto per identificarla. Scoprì allora che si trattava della Sea Horse, la nave che nel 1805 lasciata di guardia al porto di Tolone corse poi alla Maddalena per dare all’ammiraglio Nelson la notizia che la flotta francese aveva preso il largo. Continua a leggere