Scandalo al sole

Golfo massacrato sito senato.it

Forse Giovanni Lorenzo Forcieri, presidente dell’Autorità portuale, crede di essere il primo ad avere avuto la brillante idea di interrare il golfo della Spezia. Si rassegni, non è così. Prima di lui ci pensò nel 1640 un nobile della Repubblica di Genova, tale Marco De Franchi, il quale giunse persino a presentare un progetto al Senato della Dominante: era sufficiente deviare il corso del fiume Magra mandandolo a sfociare nel golfo e il gioco era fatto: in breve – era convinto – gli inerti trascinati dall’acqua avrebbero riempito il golfo creando una vastissima prateria. Continua a leggere